Chat over 50: Consigli per trovare l’amore nell’età matura

È un dato di fatto: sempre più single over 50 scelgono i siti di incontri per trovare l’amore.

Per molti è una novità, per altri qualcosa di già assodato: ciò che conta è che oggi Internet propone una chance a tutti coloro che sentono il desiderio di condividere la propria vita con un partner, a qualsiasi età e smettere di essere single.

Nel mondo degli incontri over 50, questa non è una cosa scontata, soprattutto perché in Italia c’è un problema che in altri paesi è meno presente: l’analfabetismo digitale, che allontana le persone “anziane” dagli strumenti e dalle opzioni di ultima generazione come il web.

Eppure, nonostante tutto questo, pare che gli incontri online siano riusciti comunque a rompere queste barriere. Ecco perché oggi vedremo insieme i migliori consigli per trovare l’amore in una chat over 50, facendo una piccola premessa su questo universo ricco di opportunità.

Trovare l’amore in chat a 50 anni e oltre?

Facendo un salto indietro nel tempo, anche se solo di pochi anni, ci troveremmo di fronte ad una situazione come questa: un 50enne, magari appena uscito da una relazione lunga e finita più o meno male, si ritrova in un bar da solo, di fronte ad una birra o ad un cocktail.

Ha pochi amici, perché alla sua età ha perso di vista i “commilitoni” di un tempo, un po’ per via del lavoro e un po’ per via della passata relazione. Non ha dunque agganci per tornare in pista, però sente la normale esigenza di conoscere altri uomini o altre donne.

Una missione molto difficile, senza giri di amicizie e senza la possibilità di poter contare su una spalla. A questa età, poi, rimettersi in gioco diventa sempre più complesso.

Adesso torniamo ai tempi moderni. Quello stesso 50enne non avrebbe motivo di calarsi in un bar e di guardarsi intorno, chiedendosi se quella donna sconosciuta potrebbe diventare la sua nuova compagna per la vita.

Beninteso: potrebbe farlo e ovviamente c’è chi continua a farlo, però sarebbe tutto più complicato. Con Internet, il problema della conoscenza che parte da zero non esiste più: il merito va ai siti di incontri over 50, che danno l’opportunità a chiunque di ricominciare, conoscendo uomini e donne su Internet che condividono la stessa esigenza. Rimanere soli, nel 2019, non è più un’opzione per nessuno.

Di conseguenza, se anche tu soffri la solitudine ma non vuoi farti limitare da un’età per certi versi difficoltosa, questa è la soluzione che fa per te. Se hai deciso di provare il mondo del dating online, i suggerimenti di oggi ti faranno comodo e ti aiuteranno non poco.

Assicurati di essere pronto

Prima di tutto, lo stimolo deve partire da te. Se non sei ancora pronto, semplicemente non sei nella posizione di trovare una relazione sana, con o senza il web. Per poter riuscire a fare questo, prima devi sentirti in pace con te stesso, felice della tua situazione generale e ovviamente sicuro del tuo valore e dei tuoi mezzi.

Viceversa, se sei ancora arrabbiato o deluso per la relazione che hai appena chiuso, potresti non essere nelle condizioni mentali per affrontare una nuova avventura.

Ti conviene aspettare un po’ e riprendere le redini della tua vita: magari andando in palestra, riprendendo quegli hobby che ti facevano stare bene con te stesso, e cose così. Si tratta di esercizi utili per ottenere una sana iniezione di autostima, e per poter riconquistare il tuo spazio nel mondo, prima ancora che nel cuore di qualcun altro.

Scegli bene il sito di incontri over 50

Ci sono centinaia di portali di dating lì fuori, e non tutti vanno incontro alle tue specifiche esigenze. Per questo ti toccherà tornare fra i “banchi di scuola” e studiare la situazione: in sintesi, ti conviene analizzare quali sono le migliori chat over 50 e concentrarti soltanto su quelle che si adattano ai tuoi bisogni.

Ciò vuol dire, ad esempio, evitare i siti di incontri generalisti, perché lì è probabile che troverai molti (troppi) utenti più giovani di te. Poi ti toccherà decidere se optare per un sito a pagamento o per uno gratuito. A dire il vero è conveniente scegliere i primi, perché i portali a pagamento sono più sicuri e soprattutto ricchi di opzioni che ti faciliteranno la vita. Al contrario, i siti totalmente free mancano di opzioni avanzate e spesso sono ricchi di profili falsi.

Chiedi un secondo parere

Questa è una regola che dovrebbe valere per tutti, dunque sia per i cosiddetti nativi digitali che per gli over 50: chiedi sempre un secondo parere a un amico o a un’amica, per poter ottenere un riscontro oggettivo di ciò che stai facendo. Cosa vogliamo dirti? Ad esempio, quando compili il tuo profilo e scegli una foto, chiedi ad una persona di cui ti fidi cosa ne pensa. Magari a te sembra un risultato perfetto, mentre ad altri quella foto potrebbe non piacere.

Hai bisogno di un occhio obiettivo, di uno sguardo pronto a dirti con sincerità che forse dovresti scegliere altre foto o altre descrizioni di te stesso. Potresti infatti apparire una persona troppo timida, oppure troppo arrogante, o troppo “abbottonata” per via delle poche informazioni che hai scritto.

Evita sempre i cliché

Anche nel mondo degli incontri over 50, i cliché possono ammazzare una relazione prima ancora che quest’ultima inizi. Ancora una volta ci riferiamo nello specifico al profilo e alla sua compilazione: scadere nella banalità, purtroppo, è un rischio sempre dietro l’angolo. Là fuori ci sono già troppe persone che usano frasi fatte, che amano le “lunghe passeggiate al tramonto mano nella mano” o che vorrebbero “vivere una seconda luna di miele in un paese esotico”.

Qualunque cosa deciderai di scrivere, assicurati che sia soltanto tua e che possa esprimere a parole come sei fatto davvero. Cerca di puntare sull’espressione dei tuoi valori, su quali sono i tuoi obiettivi di vita, e quali sono state le scelte che ti hanno reso ciò che sei oggi.

Non limitare mai le tue opzioni

Partiamo da una premessa: ogni uomo e ogni donna ha il diritto di scegliere un partner che sia corrispondente ai propri desideri e ai propri fabbisogni. Questo vuol dire che nessuno dovrebbe mai accontentarsi: nemmeno un over 50, che spesso pensa – sbagliando – che l’età lo debba obbligare a scendere a compromessi in amore. Di contro, non devi neanche porre troppi paletti, perché facendo così limiteresti di molto le tue opzioni.

In sintesi, non ti conviene mai fare una lista delle cose che vanno e di quelle che non vanno: dunque non ti conviene disegnare un partner idealizzato e cercare solo chi corrisponde a quell’identikit. Per farti un esempio, in amore non contano i titoli di studio, i chilometri di distanza o il fatto di fumare o meno le sigarette.

Impara a fare attenzione

Anche un single over 50 dovrebbe sempre fare attenzione, quando approccia un sito o una chat per incontri. Con questo vogliamo dirti che dovrai prendere alcune accortezze, perché ancora non sai chi si trova dall’altro lato dello schermo.

Quando scrivi in chat, ad esempio, almeno all’inizio non ti conviene svelare dove abiti e qual è il tuo cognome: o almeno, prima di farlo assicurati che dall’altro lato ci sia una persona di cui ti puoi fidare.

Lo stesso concetto vale per le conversazioni telefoniche: inizialmente è più saggio usare un cellulare per chiamare l’altro, piuttosto che il telefono di casa. Poi è possibile fare lo stesso discorso per i primi appuntamenti: meglio optare per un luogo pubblico come un bar o un caffè, anche per poterti svincolare senza troppi problemi.

Se sei una donna, ovviamente, in una fase di prima conoscenza non accettare mai passaggi a casa. La maggioranza delle persone è buona, onesta e ben intenzionata: fidarsi è bene ma, come sicuramente saprai già, non fidarsi è anche meglio.

Prenditi il tuo tempo

Uno dei migliori vantaggi del dating su Internet è il seguente: puoi conoscere e incontrare persone che, in caso contrario, non avresti mai visto in vita tua.

Questo, però, può anche diventare uno svantaggio: dato che si parla di perfetti sconosciuti, non puoi ad esempio contare sul parere di un eventuale amico che vi ha presentato. Quindi devi essere non cauto, ma super cauto. Se quella persona in chat non ti sembra sincera al 100%, non devi per forza buttarti: puoi anche prenderti il tuo tempo, valutare le cose a bocce ferme, e poi decidere se proseguire o meno quella conoscenza.

Ti diciamo questo per un motivo: se stai cercando una relazione seria, non è detto che questo sia l’obiettivo di chi ti trovi di fronte. Per evitare di incorrere in delusioni, ti conviene sempre evitare di buttarti a capofitto.

Sii resiliente

Quando approcci questo universo ricco di opportunità, devi anche sapere che niente ti verrà regalato. Dovrai faticare un po’ prima di trovare un partner che possa davvero fare al caso tuo, e dovrai farlo facendo della resilienza una delle tue doti principali. In altri termini, dovrai essere molto paziente ed evitare di farti scoraggiare da qualche piccolo incidente di percorso.

Ciò vuol dire che probabilmente all’inizio incontrerai persone che ti interessano poco, o alle quali tu interessi poco. Non dovrai ovviamente buttarti giù, ma proseguire con la tua missione e mettere in conto qualche primo appuntamento andato male.

Possiamo garantirti che ne vale la pena, per due motivi: intanto farai pratica e diventerai sempre più esperto nella gestione di queste situazioni, e poi perché la tua vita sociale riprenderà finalmente colore.

Magari quell’incontro si sarà rivelato inutile ai fini di una relazione, ma è possibile che da esso potrà nascere una bella amicizia. Un’amicizia che forse ti porterà altre conoscenze, o che ti fornirà una spalla sulla quale appoggiarti.

A 50 o 60 anni, così come a 20, gli amici sono importanti tanto quanto l’amore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *